Week Ahead May 29 – June 2

Notizie Di Mercato

La settimana in corso dal 29 maggio al 2 giugno

FONDAMENTALI E TECNICI DELL'EUR/USD

 

La coppia ha chiuso la sessione di trading della scorsa settimana in ribasso a causa dei comunicati economici statunitensi positivi, sostenuti dai commenti da falco della FED. Gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti, migliori del previsto, e i commenti della FED su un altro rialzo dei tassi a giugno, hanno spinto la coppia più in basso, dato che la domanda di dollari USA continua a salire. Da parte della BCE i commenti sono stati più o meno gli stessi, evidenziando ancora una volta che la banca centrale manterrà invariata la propria politica fino a quando l'inflazione non tornerà a livelli normali. La BCE ha tenuto aperta la porta per un altro aumento dei tassi di interesse a 1,5% nel prossimo futuro. Anche se i commenti non sono riusciti a superare la forza del dollaro USA.

Per quanto riguarda la settimana in corso, i trader e gli investitori si concentreranno principalmente sui dati relativi ai salari non agricoli degli Stati Uniti, che verranno pubblicati venerdì e che mostreranno un aumento di 180.000 nuovi posti di lavoro. I dati sull'IPC in Germania e in Europa saranno il principale catalizzatore delle prossime mosse dell'euro. Un dato inferiore alle attese potrebbe aggiungere pressione al ribasso sulla coppia, in quanto peserà sulla decisione della BCE di un altro rialzo dei tassi.

Per quanto riguarda il calendario economico, mercoledì l'indice armonizzato tedesco dei prezzi al consumo punta al ribasso a 6,9% Giovedì l'indice armonizzato europeo dei prezzi al consumo è atteso al ribasso a 6,3%, l'occupazione ADP statunitense è prevista negativa a -22K e il PMI manifatturiero statunitense al ribasso a 47. Venerdì si prevede che le buste paga non agricole mostreranno altri 180.000 nuovi posti di lavoro.

Tecnicamente il quadro è negativo dopo la rottura della scorsa settimana al di sotto di 38,2% e la chiusura appena sopra (50%). Nella sessione di trading di questa settimana se la coppia continuerà al ribasso testerà 1.0625 (61.8%) Una rottura e una chiusura al di sotto di 1.0625 (61.8%) accelererà le perdite e aprirà la strada per 1.0500.Se la coppia riprende il rialzo testerà 1.0815 (38.2%) prima di tentare di andare più in alto a 1.0930.0815 (38.2%) prima di tentare di salire a 1.0930 (23.6%) I nostri trader sono lunghi a 1.0715 con l'obiettivo di ottenere profitti al di sopra di 1.1000 Ci aspettiamo acquirenti più aggressivi a 1.0620 e venditori allo scoperto a comparire sopra 1.0923 (23.6%).

 

Eurusd Techicall 1

 

FONDAMENTALI E TECNICI DI GBP/USD

 

La coppia ha chiuso la sessione di trading della scorsa settimana in ribasso in seguito ai commenti da falco della FED su un altro rialzo dei tassi a giugno. I comunicati economici di entrambe le parti sono risultati migliori del previsto e hanno mantenuto la coppia marginalmente più bassa, dato che la domanda di entrambe le valute è stata bilanciata; il comunicato sull'inflazione nel Regno Unito, più alto del previsto, ha aggiunto pressione sulla BOE affinché continui ad aumentare i tassi, anche se la domanda di dollaro USA è stata più alta e ha mantenuto la coppia più bassa.

Per quanto riguarda la settimana in corso, i trader e gli investitori si concentreranno sui dati relativi ai salari non agricoli degli Stati Uniti, che verranno pubblicati venerdì. La mancanza di comunicati economici dal Regno Unito manterrà la coppia in balia del dollaro USA.

Il calendario economico prevede per giovedì l'occupazione ADP negli Stati Uniti, con un'aspettativa negativa di -27.000 posti di lavoro, e il PMI manifatturiero ISM negli Stati Uniti, anch'esso in calo, a 47. Venerdì, i libri paga non agricoli degli Stati Uniti dovrebbero mostrare 180.000 nuovi posti di lavoro aggiunti durante il mese di maggio.

Tecnicamente la coppia è neutrale dopo la chiusura della scorsa settimana al di sotto (23.6%) Per quanto riguarda questa settimana se la coppia riprende il rialzo avrà bisogno di rompere e chiudere al di sopra di 23.6% al fine di ritestare 1.2650 Alternativa se gli scambi al ribasso, ritesterà 1. 2200 (38.2%).2200 (38,2%) I venditori allo scoperto si trovano tra 1,2200 e 1,2400 e mirano a realizzare profitti a 1,2000. Ci aspettiamo che i venditori allo scoperto siano più aggressivi durante la salita e che i nuovi acquirenti appaiano intorno a 1,2200 e mirino a realizzare profitti sopra 1,2500.

 

Gbpusd Techicall 1

 

Per un calendario economico più dettagliato, visitate il nostro calendario economico in tempo reale su: 

http://tentrade.com/economic-calendar/

*Il materiale non contiene un'offerta o una sollecitazione a effettuare transazioni su strumenti finanziari. Ten.trade non si assume alcuna responsabilità per l'uso che può essere fatto di questi commenti e per le conseguenze che ne derivano. Nessuna rappresentanza non viene fornita alcuna garanzia circa l'accuratezza o la completezza di queste informazioni. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse lo fa a totale rischio e pericolo. il proprio rischio. I CFD sono prodotti con leva finanziaria. Il trading con i CFD può non essere adatto a tutti e può comportare la perdita dell'intero capitale investito, pertanto è bene accertarsi di aver compreso appieno i rischi connessi.

 

Write a comment
We use cookies
How do we use cookies
AGREE