Week Ahead July 3 – 7

Notizie Di Mercato

La settimana in corso dal 3 al 7 luglio

EURUSD La coppia ha chiuso la sessione di trading della scorsa settimana in marginale rialzo dopo una sessione di trading settimanale incerta. I risultati economici migliori del previsto negli Stati Uniti hanno aiutato il dollaro USA e hanno spinto la coppia al ribasso durante la sessione di negoziazione intermedia della scorsa settimana, anche se i dati più morbidi dell'IPC statunitense alla fine della settimana hanno cancellato le aspettative di un rialzo dei tassi, innescando un sell-off del dollaro USA e aiutando la coppia a recuperare tutto il terreno perduto. L'IPC più alto del previsto nell'UE è stato un ulteriore fattore alla base del rally dell'euro, in quanto sta aumentando la pressione sulla BCE affinché continui la sua politica aggressiva di decisione sui tassi per combattere l'inflazione.

Questa settimana i trader e gli investitori si concentreranno principalmente sui dati relativi ai salari non agricoli negli Stati Uniti. Un numero migliore del previsto potrebbe aiutare il dollaro USA. Mercoledì è prevista la pubblicazione dei verbali del FOMC, anche se l'interesse sarà scarso in quanto si tratterà solo di verbali, senza decisioni sui tassi di interesse. Particolare attenzione ai discorsi dei funzionari della BCE, che potrebbero segnalare un altro rialzo dei tassi nella prossima riunione della BCE. L'IPC superiore alle attese della scorsa settimana ha aumentato le aspettative di un nuovo rialzo dei tassi.

Sul calendario economico, lunedì l'ISM PMI manifatturiero degli Stati Uniti punta al rialzo a 47,2. Giovedì, le vendite al dettaglio europee sono attese in rialzo a 0,2% L'occupazione ADP degli Stati Uniti mostrerà ulteriori 180.000 nuovi posti di lavoro e l'ISM PMI dei servizi degli Stati Uniti è atteso in rialzo a 50,5. Venerdì, le buste paga non agricole degli Stati Uniti sono attese a 200.000 nuovi posti di lavoro con la retribuzione oraria media invariata a 0,3%.

Tecnicamente il quadro è positivo dopo la rottura e la chiusura della scorsa settimana al di sopra di 23,6%. Nella sessione di trading di questa settimana se la coppia continuerà a salire ritesterà 1,1100 se si romperà al di sopra ritesterà 1,1100 (0%) In alternativa una rottura e una chiusura al di sotto di 1,0814 (38,2%) cambierà il quadro in negativo e testerà 1,0720 (50%). I nostri trader sono short a 1.0915 -1.1000 e puntano ai profitti a 1.0800. Ci aspettiamo venditori short più aggressivi sulla strada del rialzo e nuovi acquirenti a 1.0815.

 

Eurusd Techicall

 

GBPUSD La coppia ha chiuso la sessione di trading della scorsa settimana in marginale ribasso, grazie ai comunicati economici statunitensi migliori del previsto. Il tentativo di scendere al di sotto delle previsioni economiche positive si è fermato dopo la pubblicazione dell'IPC statunitense. L'IPC più debole del previsto ha innescato un sell-off del dollaro USA e ha aiutato la coppia a recuperare tutto il terreno perduto. La recente pubblicazione dell'IPC ha cancellato tutte le possibilità di un altro rialzo dei tassi e questo potrebbe aiutare la coppia a continuare il rialzo nelle prossime sessioni.

Questa settimana i trader e gli investitori si concentreranno principalmente sui salari non agricoli degli Stati Uniti e sui discorsi dei funzionari della FED, seguiti dalla pubblicazione dei verbali del FOMC. Un dato non agricolo migliore del previsto potrebbe essere bilanciato da un FOMC dovish e mantenere la coppia nella stessa fascia di oscillazione. La mancanza di comunicati economici nel Regno Unito manterrà la coppia in balia del dollaro USA.

Nel calendario economico, lunedì l'ISM PMI manifatturiero degli Stati Uniti punta al rialzo a 47,2. Giovedì, l'occupazione ADP degli Stati Uniti mostrerà ulteriori 180.000 nuovi posti di lavoro e l'ISM PMI dei servizi degli Stati Uniti è atteso al rialzo a 50,5. Venerdì, le buste paga non agricole degli Stati Uniti sono attese a 200.000 nuovi posti di lavoro con la retribuzione oraria media invariata a 0,3%.

Tecnicamente la coppia è positiva dopo la chiusura della scorsa settimana, a 1,2695 Per quanto riguarda questa settimana, se la coppia continua al rialzo, ritesterà 1,2923 Alternativa, se riprende il ribasso, ritesterà 1,2510 (23,6%) Nuovi venditori corti sono apparsi a 1,2790 puntando ai profitti a 1,2510 Ci aspettiamo venditori corti più aggressivi sulla via del rialzo e nuovi acquirenti a 1,2510

 

 

Gbpusd Techicall

 

Per un calendario economico più dettagliato, visitate il nostro calendario economico in tempo reale su: 

http://tentrade.com/economic-calendar/

*Il materiale non contiene un'offerta o una sollecitazione a effettuare transazioni su strumenti finanziari. Ten.trade non si assume alcuna responsabilità per l'uso che può essere fatto di questi commenti e per le conseguenze che ne derivano. Nessuna rappresentanza non viene fornita alcuna garanzia circa l'accuratezza o la completezza di queste informazioni. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse lo fa a totale rischio e pericolo. il proprio rischio. I CFD sono prodotti con leva finanziaria. Il trading con i CFD può non essere adatto a tutti e può comportare la perdita dell'intero capitale investito, pertanto è bene accertarsi di aver compreso appieno i rischi connessi.

Write a comment
We use cookies
How do we use cookies
AGREE