Week Ahead July 24 – 28

Notizie Di Mercato

La settimana in corso dal 24 al 28 luglio

La coppia EURUSD ha chiuso la sessione di trading della scorsa settimana in ribasso. Come abbiamo già detto e previsto, la correzione tecnica era dietro l'angolo dopo un forte rialzo che ha portato la coppia in un territorio di ipercomprato. Un'altra ragione alla base del calo della coppia sono stati alcuni profitti presi in vista del FOMC di questa settimana.

Questa settimana i trader e gli investitori si concentreranno principalmente sulle decisioni sui tassi della FED e della BCE. Si prevede che entrambe le banche centrali aumenteranno i tassi di 0,25% La FED dovrebbe aumentare i tassi di 0,25% ponendo fine alla sua politica aggressiva di decisioni sui tassi. Il rialzo dei tassi è già prezzato dalla coppia e non si verificheranno bruschi movimenti al ribasso. Anche se il mancato rialzo dei tassi di 0,25% innescherà un sell-off del dollaro USA e la coppia potrebbe riprendere a salire.

Sul calendario economico, lunedì il PMI manifatturiero tedesco punta al rialzo a 41, il PMI manifatturiero europeo al rialzo a 43,5 e il PMI manifatturiero statunitense al rialzo a 46,4. Giovedì, il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è atteso in calo a 1,6% e gli ordini di beni durevoli degli Stati Uniti in calo a 1%. Venerdì, l'indice dei prezzi al consumo tedesco è atteso in calo a 6,2%, le spese per i consumi personali core in calo a 4,2% e il sentimento dei consumatori degli Stati Uniti del Michigan rimarrà invariato a 72,6.

 

Tecnicamente il quadro è positivo dopo la chiusura della scorsa settimana al di sopra (23,6%) a 1,1127 Nella sessione di trading di questa settimana se la coppia riprende il rialzo sarà ri-testato 1,1270. Se continua al ribasso e si rompe e chiude al di sotto di 1,1060 (23,6%) potrebbe aprire la strada per 1,0915 (38,2%) I nostri operatori sono seduti sul lato in attesa di nuovi livelli tecnici. Ci aspettiamo che gli acquirenti appaiano a 1,1060 con l'obiettivo di ottenere profitti al di sopra di 1,1200 e nuovi venditori a 1,1270 con l'obiettivo di ottenere profitti a 1,1050.

 

Eurusd Techicall 2

 

La coppia GBPUSD ha chiuso la sessione di trading della scorsa settimana in ribasso. Come abbiamo già detto e previsto, la correzione tecnica era dietro l'angolo dopo un forte rialzo che ha portato la coppia in un territorio di ipercomprato. Un'altra ragione alla base del calo della coppia sono stati alcuni profitti presi in vista del FOMC di questa settimana.

Questa settimana i trader e gli investitori si concentreranno principalmente sulla decisione sui tassi della FED. Si prevede che la FED aumenterà i tassi dello 0,25% ponendo fine alla sua politica aggressiva di decisione sui tassi. Il rialzo dei tassi è già prezzato dalla coppia e non si verificheranno bruschi movimenti al ribasso. Anche se il mancato aumento dei tassi di 0,25% innescherà un sell-off del dollaro USA e la coppia potrebbe riprendere a salire.

Nel calendario economico, lunedì il PMI manifatturiero del Regno Unito punta al ribasso a 46,1 e il PMI manifatturiero degli Stati Uniti al rialzo a 46,4. Giovedì il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è atteso al ribasso a 1,6% e gli ordini di beni durevoli degli Stati Uniti al ribasso a 1%. Venerdì, la spesa per consumi personali core degli Stati Uniti al ribasso a 4,2% e il sentimento dei consumatori del Michigan degli Stati Uniti invariato a 72,6.

 

Tecnicamente la coppia è positiva dopo la chiusura della scorsa settimana sopra ( 23.6% ) a 1.2853 Per quanto riguarda questa settimana, se la coppia riprende al rialzo, testerà 1.3140 Alternativa, se continua al ribasso, testerà 1.2750 (23.6%) Ci aspettiamo che i venditori allo scoperto a 1.3140 mirino ai profitti a 1.2750 e gli acquirenti a 1.2750 mirino ai profitti a 1.3140

 

Gbpusd Techicall 2

 

Per un calendario economico più dettagliato, visitate il nostro calendario economico in tempo reale su: 

http://tentrade.com/economic-calendar/

*Il materiale non contiene un'offerta o una sollecitazione a effettuare transazioni su strumenti finanziari. Ten.trade non si assume alcuna responsabilità per l'uso che può essere fatto di questi commenti e per le conseguenze che ne derivano. Nessuna rappresentanza non viene fornita alcuna garanzia circa l'accuratezza o la completezza di queste informazioni. Di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse lo fa a totale rischio e pericolo. il proprio rischio. I CFD sono prodotti con leva finanziaria. Il trading con i CFD può non essere adatto a tutti e può comportare la perdita dell'intero capitale investito, pertanto è bene accertarsi di aver compreso appieno i rischi connessi.

Write a comment
We use cookies
How do we use cookies
AGREE